Francesca Maresca è una cantante italiana e si distingue nel panorama musicale italiano per il suo timbro vocale particolare e per le interpretazioni.


Artista dal repertorio eterogeneo per cultura e provenienza, Francesca Maresca si distingue per un’elevatissima estensione vocale, che le permette di passare dal registro pop a quello lirico di mezzosoprano leggero, passando per la musica sacra, jazz, musica popolare, tango, musica classica e contemporanea e per progetti dedicati espressamente alle caratteristiche della sua voce cristallina.
Ha studiato canto presso il Maestro Mino Campanino,e dopo tre anni,di studio intenso,decide di inseguire il suo sogno di diventare una brava cantante pop…e jazz.
Nei primi 20 anni di carriera ha preso parte a varie trasmissioni televisive:DOMENICA IN ,MAURIZIO COSTANZO SHOW,UNO MATTINA,L’ITALIA IN DIRETTA,LA DOMENICA DEL VILLAGGIO, ha inciso poi,un doppio CD “CONCERTO NAPOLETANO” venduto in tutto il mondo.

Nel 2013 di presenta un suo progetto alla XIV EDIZIONE DI SORRENTO JAZZ FESTIVAL INTERNAZIONALE.Un Teatro Tasso a Sorrento,supergremito in ogni ordine di posti,applaude per la prima volta,MAS QUE TANGO,(oltre il tango) un progetto delizioso nato per ricercare la magica connessione,tra la carnalità della musica argentina,e le melodie partenopee,ambedue incentrate su tematiche di forti contraddizioni sociali.Seguono una serie di successi del progetto:All’Orto Botanico di Napoli,per SUONI DEL MEDITERRANEO,a Sant’Agata sui due golfi per INCONTRI LUBRENSI,a Piano di Sorrento per INCANTO DELLE SIRENE,a seguire poi al TEATRO DELLE PALME di Napoli.Aderendo all’invito della Prof.Annamaria Colao,presenta due brani,del suo progetto,anche al Campus 3S in Piazza del Plebiscito a Napoli ed a Sorrento.
Il 2014 è un anno di intensa attività:Partecipa a BENTORNATA PIEDIGROTTA al TEATRO AUGUSTEO di Napoli dove la compagnia di Leonardo Ippolito incassa ben tre sold out.Contestualmente prende il via il progetto SUD EXPRESS.
Nei nove mesi di attività con questa formazione partecipa al PREMIO MARIO MUSELLA 2014 al TEATRO PALAPARTENOPE di Napoli
Tanta attività nella Città partenopea,non passa inosservata:Di fatti le viene assegnato il PREMIO MASANIELLO 2014,riservato alle eccellenze campane.

Nel 2012 fonda la Associazione SYRENE MUSICA realizzando INCANTO DELLE SIRENE,che,insieme a SORRENTO MUSICA aderisce al PENISOLA SORRENTINA FESTIVAL,il nuovo circuito delle iniziative culturali del quale Francesca Maresca è Responsabile Artistico.

Nel 2015 entra a far parte della New Band del Maestro Tullio De Piscopo con il quale ha debuttato a Giugno 2015,all’Arena Del Mare di Salerno per poi continuare con il Tour Ritmo & Passione che le ha permesso di esibirsi a Torino al Gru Village Festival,a Treviso per il Festival Suoni Di Marca,a Napoli a Rotonda Diaz,al Teatro dei Templi di Paestum all’Auditorium Verdi di Milano al Teatro Comunale di PietraSanta all’Auditorium Rai di Napoli ed alla trasmissione Porta a Porta condotta da Bruno Vespa su Rai Uno,al Teatro Quirino di Roma,al Teatro Armida di Sorrento,al Teatro Vendidio Basso di Ascoli Piceno,a Piazza Falcone a Palermo.Nel 2016 con il suo nuovo progetto “Attraverso la Musica dei popoli del mondo” accanto al talentuoso chitarrista Gennaro Venditto è al International Jazz Day di Sorrento 2016 al Premio Nettuno con Giancarlo Giannini e Lina Wertmuller Mentre con lo spettacolo , tributo-omaggio a Mina è in cartellone nelle rassegne più prestigiose della Campania Cura la regia dello spettacolo “Incanto Del Mare” per il Penisola Sorrentina Festival Internazionale Musica Danza e Poesia
al Chiostro di San Francesco a Sorrento ed a Villa Fondi De Sangro a Piano di Sorrento
da Luglio 2016 si occupa della direzione artistica del Blu Coral Beach Club a Torre Del Greco a settembre 2016 le viene riconfermato il Premio Masaniello 2016 al Tetro Sannazzaro di Napoli ed il Premio Ambasciatore del Sorriso al Teatro di Corte al Maschio Angioino di Napoli